Farine

In continua crescita,  il consumo di prodotti alimentari a base di farine e semole considerate salutistiche dai consumatori.

Il trend è risultato tuttavia più marcato nel comparto delle farine di frumento tenero rispetto a quello delle semole di frumento duro. Alla luce dei volumi commercializzati, del numero di referenze e della percentuale di fatturato che rappresentano, non si può più parlare di prodotti di nicchia. Ottimi risultati, anche se in percentuali meno significative, si registrano per quanto riguarda gli sfarinati ‘innovativi’ (ad esempio, le farine/semole dei cosiddetti ‘grani antichi’) e per quelli derivanti dalla trasformazione di materie prime (frumento) nazionali o locali.

Farine